Share This Post

Main Slider / Notizie esterne / Senza categoria

5000 metri… metà  obiettivo! Di Elisa (Bridget)

5000 metri… metà  obiettivo! Di Elisa (Bridget)

Nessuno mi aveva mai detto che quando si corre i primi due chilometri sono i più  duri. La mente in questi momenti insegna…insegna la resistenza, insegna che non si molla mai.
La Bridget che c’è in me dopo cinque minuti si è detta: ma perché  lo fai? Poi ho pensato a tutte quelle persone che mi stanno vicino, che ogni sabato mi spronano e si impegnano e ci danno tanta forza…e sono andata avanti.

Un passo dopo l’altro e avanti pensavo a tante cose per tenere impegnata la mente, per non pensare alla distanza fatta o al tempo trascorso. Dopo 2,5km l’unico pensiero è stato… sono a metà. Ho allungato la falcata (che poi magari falcata non era) e sono arrivata agli ultimi 500metri: li ho fatti spediti, volevo provare a chiudere in un buon tempo… 36 minuti e 26 secondi…Non male per la prima volta!
Se mi guardo indietro mi sembra di aver iniziato l’altro giorno, ma in realtà la strada fatta è  tantissima e ne manca ancora tanta.

Vi racconto un po’ di me: la mia è un strada un po’ particolare la corsa è un altro tassello nel mio processo di rinascita. Ma chi l’avrebbe detto che mi avrebbe dato così tanto! Ho sempre fatto sport di squadra proprio per non essere sola, invece sto imparando che anche quando si corre non si è soli. Noi di RUN4ME siamo un bel gruppo e con una battuta e un incoraggiamento mi sembra di riuscire a superare dei limiti o degli esercizi che prima non avrei mai pensato (sto ancora cercando di capire la differenza tra fartleck e ripetute!!) ma quando vado da sola… mi sembra comunque di avere degli coach custodi vicino a me. Quando mi sembra di non farcela sento comunque il loro incitamento e quando raggiungo un obiettivo devo per forza raccontarlo a loro!

 

Mancano ancora 5000metri per raggiungere quei famosi 10000 …. per battezzare anche un po’ il mio passaggio da lumaca Bridget a farfalla. Lo so la biologia non racconta proprio questo processo di evoluzione: una lumaca mica diventa una farfalla… ma chi può mai saperlo?!

L’iscrizione alla staffetta di Milano Marathon è avviata, manca solo un mesetto.

Passo dopo passo sono sicura… CI ARRIVERÒ!

 

ELISA

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register