Share This Post

allenamento / Featured News / Notizie esterne

Dalle Olimpiadi… Gli ospiti eccezionali di RUN4ME

Dalle Olimpiadi… Gli ospiti eccezionali di RUN4ME

Milano. Una mattinata da segnare in calendario.

Questo sabato mattina, come da tanti sabati, mi sono svegliata euforica, emozionata. Anche Max, Manu, Robi e Lucilla lo erano, me lo avevano scritto i giorni passati.

Tutti presenti all’appuntamento del 17 settembre in via Leopardi (Parco Sempione) per conoscere gli ospiti della giornata: la Polizia di Stato con il Commissario Capo Magica Palmisano, una pattuglia della Polizia e gli incredibili Roberto Cammarelle e Ayomide Folorunso, atleti delle Fiamme Oro.

RUN4ME è un programma di allenamento sportivo, ormai una community di amiche, nato per guardare alle esigenze delle donne quando fanno sport. Oltre agli esercizi, quindi, sappiamo che sentirci sicure nei nostri allenamenti è un obiettivo di tutte.

La Polizia di Stato, d’altro canto, lavora ogni giorno per presidiare i punti sensibili della città e conosce da vicino la problematica della sicurezza, soprattutto in luoghi bui e isolati come alcuni parchi.

I consigli di Magica sono:

-non correre sole nei parchi isolati, senza luce del giorno

-non usare le cuffiette con la musica, per essere sempre pronte a recepire i segnali dell’ambiente circostante

-restare vicino a punti di aggregazione di altre persone, che possono aiutarci

-individuare le colonnine S.O.S. disposte nel parchi (attenzione! Non tutti ne sono provviste!)

-portare un fischietto da tenere legato al collo, in caso di vera emergenza

 

Nel nostro allenamento invece, abbiamo imparato tre movimenti basilari del pugilato: il pugno diretto, il gancio e il montante, oltre che la posizione di guardia, la rotazione della spalla. Roberto Cammarelle ci ha mostrato come chiudere il pugno e sferrare un colpo per essere più efficaci, senza farsi (troppo) male. La cosa più importante, però, è CREDERE IN NOI STESSE: In caso di aggressione bisogna essere decise e mostrare sicurezza nei gesti che compiamo.

Con Ayomide Folorunso, invece, abbiamo imparato i gesti che l’atleta compie per concludere i suoi allenamenti da velocista: esercizi per il rullata del piede, torsioni del busto, affondi, ampliamento del torace. E in più la abbiamo conosciuta anche come ragazza simpaticissima, capace di coniugare gli allenamenti e gli studi universitari in medicina. Non ci sono scuse per non uscire a correre!

E alla fine… tante foto e tutti a correre per il parco, con sorrisi bellissimi che ci hanno resi veramente orgogliosi di fare parte di un bel gruppo come RUN4ME.

A presto, il sabato è vostro!

 

Anna

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register